Tutto quello che c'è da sapere sulla batteria della vostra e-BIKE

Le batterie giocano un ruolo importante nell'autonomia e nelle prestazioni delle e-BIKES, se ne avete una o state pensando di investire in una, potreste avere molte domande sulla batteria: durata, autonomia, temperatura, umidità, cura, conoscete tutto quello che c'è da sapere su di essa e godetevela senza sorprese.

 

Che tipo di batteria hanno?

Le prime biciclette elettriche utilizzavano pesanti batterie al piombo, ma oggi le batterie sono agli ioni di litio e offrono grandi vantaggi.

I vantaggi dell'uso del litio sono: minore densità di energia per centimetro cubo, assenza di "effetto memoria" e maggior numero di cicli di ricarica. In altre parole, pesano quattro volte meno delle batterie al piombo, possono essere caricate anche quando non sono completamente scariche e durano più a lungo.

Qual è l'autonomia della batteria?

Questo è uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione quando si acquista una e-BIKE. L'autonomia offerta dalla batteria dipenderà in gran parte dal modello, una E-MTB per i percorsi di montagna non è la stessa cosa di una bicicletta pieghevole per il trasporto in città.

In questo caso, dobbiamo considerare i watt all'ora: più watt ha la batteria, più chilometri vi permetterà di fare. Ma da Momabikes vi rendiamo le cose più semplici e segnaliamo l'autonomia offerta da ciascuno dei nostri modelli. Se volete fare percorsi che superano i 100 km, dovreste scegliere tra l'E-MTB 27,5'', l'E-MTB 29'', l'E-MTB Full Suspension 27,5'' o l'E-MTB Full Suspension 29'', l'E-FAT PRO 26'' e l'EBIKE 28 PRO, che offrono un'autonomia fino a 120 km. D'altra parte, se si desidera che la e-BIKE si sposti in città, sarà sufficiente un'autonomia di 80 km, come quella del nostro modello pieghevole EBIKE 20'', della EBIKE 26 HYDR o della EBIKE 28 HYDR.

Occorre inoltre considerare che fattori come il peso del pilota influiscono sulla portata. Con un peso inferiore a 70 kg, la e-BIKE offrirà una maggiore autonomia e viceversa.

 

Durata della batteria

Un'altra domanda che può sorgere è quanto dura la batteria di una e-BIKE e se è necessario sostituirla. Le batterie delle biciclette elettriche, proprio come quelle di altri dispositivi tecnologici che utilizziamo quotidianamente, si degradano. Noi di Momabikes offriamo una garanzia di 2 anni contro i difetti di fabbricazione, ma la loro vita utile è molto più lunga. Non è possibile sapere con certezza quanto durerà la batteria della e-BIKE, ma sappiamo che, a seconda di come ci si prende cura di essa, è possibile prolungarne l'utilizzo.

La durata della batteria si misura in termini di cicli di utilizzo, che in genere sono compresi tra 500 e 1000 cicli. Con il consumo dei cicli, la capacità della batteria si riduce fino al 70-80% rispetto a una batteria nuova.

 

Temperatura

Le batterie raggiungono le prestazioni ottimali a temperature intorno ai 20 gradi Celsius e diminuiscono con l'abbassarsi della temperatura. Allo stesso modo, occorre prestare attenzione alle temperature eccessive, ma in generale in inverno si può percorrere fino al 30% in meno di chilometri rispetto all'estate.

 

Le batterie possono bagnarsi?

Questo è uno dei grandi dubbi e sì, possono bagnarsi. Se li lavate o li esponete alla pioggia, non si danneggiano, ma non possono resistere all'immersione in acqua o al lavaggio con acqua in pressione. Per lavare la vostra e-BIKE in modo sicuro dovete tenere conto di alcuni aspetti, come ad esempio pulirla spesso, non usare acqua pressurizzata o lubrificare la trasmissione dopo il lavaggio. 

Questi sono alcuni dei passaggi principali per pulire in sicurezza la vostra e-BIKE; se volete sapere come eseguirli correttamente in modo approfondito, ve li spieghiamo qui.

Come prendersi cura della batteria di e-BIKE

È possibile prolungare la durata della batteria della e-BIKE trattandola con cura e seguendo alcuni semplici consigli:

  • Non scaricare la batteria al massimo.
  • Non caricare sempre la batteria al 100%.
  • Dopo una corsa, attendere che la batteria sia a temperatura ambiente per caricarla.
  • Scollegare la batteria quando è già carica.
  • Mantenere puliti i collegamenti della batteria.
  • Evitare una lunga esposizione al sole.

Se volete saperne di più su come prendersi cura della batteria della vostra e-BIKE, in questo articolo vi spieghiamo tutto quello che c'è da sapere.

 

Questo è tutto quello che c'è da sapere in generale sulle batterie per biciclette elettriche, ma se avete ancora domande sul loro funzionamento o sulla loro manutenzione, contattateci e vi aiuteremo a risolverle.

TAGS: